Nov 14 2013

Schede Verticali

Complessivo: 
5
Atmosfera: 
5
Cibo: 
5
Prezzo: 
2
Qualità/$$$: 
5

Pipero al Rex, ristorante gourmet dell’Hotel Rex di Roma, si trova nel centro storico della Capitale, in via Torino, tra via Nazionale e Santa Maria Maggiore. Il ristorante è insignito di una stella Michelin.

Appena si entra nel locale, si viene subito accolti in maniera molto cortese e calorosa dal proprietario Alessandro Pipero e dal suo staff.

L’ambiente, indubbiamente di alto livello, è elegante ed arredato con molto buon gusto, pur rimanendo intimo ed accogliente, quindi ideale per cene romantiche.

Per prima cosa, c’è da dire che il servizio è impeccabile ed il personale è molto preparato su ogni dettaglio dei piatti proposti.

Il menù, a cura dello chef Luciano Monosilio, propone quasi esclusivamente cucina creativa dall’antipasto al dolce, ad eccezione della sublime carbonara che viene presentata secondo la ricetta classica e risulta essere una delle migliori in assoluto di Roma.

Prima di prendere le ordinazioni, sulle quali si viene scrupolosamente guidati, viene offerto un aperitivo con lardo e mosto d’uva, accompagnati da un ottimo Moscato. Tra una portata e l’altra vengono offerti dei deliziosi assaggini, sempre molto originali, ben presentati e gustosi. Dopo il dessert viene offerto un delizioso tris di dolcetti per chiudere in bellezza la serata.

I piatti sono di elevata qualità, molto ricercati, innovativi, visivamente attraenti (una delizia per gli occhi, per quanto abbiano bisogno di una spiegazione, che viene puntualmente data) e gustosi.

Per darvi un’idea delle specialità che trovate qui, ve ne citiamo alcune. Tra gli antipasti, crudo d’oca, mele e senape. Fra i primi, ravioli di scarola con alici, burrata e briciole di pane. Infine tra i dolci, cioccolato e banana, che dalla denominazione sembra semplice, ma in realtà anche questo è molto elaborato.

I vini sono notevoli.

I prezzi indubbiamente sono elevati, ma considerata la qualità non sono eccessivi, soprattutto considerando che in non pochi ristoranti si pagano le stesse cifre con una qualità assolutamente non paragonabile a questa.

In conclusione, se cercate un ristorante dove mangiare molto bene e dotato di un servizio eccellente, senza preoccuparvi troppo del prezzo, questo è uno dei posti più indicati. 

 

L'album fotografico lo trovate al link: 

http://www.diariodelgusto.it/content/foto-album-pipero-al-rex-ristorante-gourmet

2 comments

Default avatar
Lucio
Gio, 11/14/2013 - 14:42

al misticismo di Pipero non si resiste...te l'avevo detto!!!! Pipero al REX in hoc signo vinces!!!!anche se non vedo lo spaghetto ma il mezzo rigatone se non erro...se dico CLASSICA esigo lo SPAGHETTO

Default avatar
Fabrizio Gallone
Gio, 11/14/2013 - 14:53

Si tratta del classico rigatone (intero), ovviamente di estrema qualità. E' una carbonara classica nella preparazione ma non nella scelta del tipo di pasta. Comunque ormai sono molto diffuse le varianti ed io sinceramente preferisco i rigatoni agli spaghetti.

Inserisci un nuovo commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

PHP code

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.